Details.
RIMBALZELLO VILLAGE

Tt CASTRINI & FRIENDS

Tutti i giovedì di luglio e agosto cene e concerti

GIO 2 TT CASTRINI BAND  - GIO 9 MORRIS PRADELLA  - GIOV 19 KANNETH BAILEY –  GIO23 TT CASTRINI BAND  - GIO 30 CORIME

schermata-2020-06-15-alle-17-18-04

i

 

Grandi eventi alla riapertura del Rimbalzello Village

Rimbalzello Village: una svolta epocale e prestigiosa, che mira a riportare il famoso RIMBA ai fasti del passato. E’ infatti il primo progetto in questa specifica zona del Garda che parte da un concetto di villaggio turistico vero e proprio, e che darà certamente impulso a tutta l’attività turistica circostante e un importante indotto alle altre attività commerciali. Lido estivo attrezzato, piscina, ristorante aperto 365 giorni l’anno, eventi e musica dal vivo: sono solo alcuni elementi che saranno a disposizione del pubblico visitatore del Rimbalzello Village, congiuntamente allo storico parco piantumato e ai campi da tennis. L’obiettivo di questo ambizioso progetto è soddisfare le esigenze di una clientela eterogenea, data la versatilità dei servizi offerti.

365 days of cooking

A 3 metri dalla spiaggia, un ristorante che ama la buona cucina e le materie prime di qualità: freschezza, salubrità e stagionalità dei prodotti sono indispensabili per la realizzazione di piatti straordinari, esperienze indimenticabili in grado di suscitare emozioni uniche, con una cura e un’attenzione particolare a chi segue una dieta specifica. Un’ampia area esterna permette agli ospiti di mangiare all’aperto, sotto il fresco portico o, la sera, a bordo piscina.
Il ristorante dispone inoltre di un’ampia sala al primo piano, dove poter trascorrere piacevoli pranzi in compagnia o romantiche serate. Gli ambienti, moderni e raffinati, sono adatti per qualsiasi occasione. E, per chi preferisce non sedersi a tavola, è disponibile un servizio take away veloce ed efficiente… Anche per la spiaggia!

Night alla moda

Il 3 agosto 1926 il Rimbalzello fu venduto alla Società Spiaggia d’Oro; immobili e parco furono acquistati dal Comm. Soave Besana, proprietario del Savoy Palace Hotel, che trasformò la dimora privata in locale pubblico. Soave Besana inaugurò il rinnovato Rimbalzello nel 1926, e precisamente domenica 22 settembre. Nella festa di Santo Stefano di quello stesso anno approntò pure il salone da ballo al piano superiore, dotato di “luci dai mille colori” dove tutti i giorni si sarebbero tenuti thé danzanti.
Il prestigioso locale venne subito frequentato dalla gioventù dorata non solo della Riviera, a cominciare dalle giovani amanti di Gabriele D’Annunzio e dalla stessa Angèle Lager, tornata a Gardone nel 1927 con la speranza di poter riallacciare il rapporto col “divino” Gabriele.
Nel 1938 la crisi del turismo, conseguente all’acuirsi degli eventi bellici, indusse il Comm. Soave Besana a cedere la bella proprietà del Rimbalzello al gr. Uff. Eugenio Bravi. Il 2 agosto del 1941 il nuovo proprietario presentò domanda al Commissario prefettizio di Salò per far ottenere a Giuseppe Tonoli la licenza di esercizio del Rimbalzello. Si chiuse così la più prestigiosa stagione del locale pubblico, in particolare night club, come dipendenza del Savoy Palace Hotel, ricavato nella bella villa che fu dimora di Marguerite d’Espaigne.
programmazione artistica
Tt eventi live
schermata-2018-03-31-alle-18-48-59