L’AMOR SI SOLLEVA canzone video Tt Castrini – immagini collage Luca Bortoli

L’AMOR SI SOLLEVA una canzone tratta dal disco LA BALLATA DEGLI AMICI SPARSI

L’AMOR SI SOLLEVA (testo e musica Tt Castrini)

NOTTE DI SPARI RUMORI E DI PASSI NEL BUIO
LUNGO I CANALI IO… INEBRIATO DI TE…
LE OMBRE APPANNATE DAL VETRO
CHE CI SPIAN NEL PUDORE…
DISSOLTE NELL’ESITARE DEL TANGO
E DALLE SUE PIU’ INDECENTI BUGIE…
E’ CALDO E RISCALDA LA PELLE
IL SOSPIRO DI UN BACIO RUBATO…
AMAMI SENZA DIRE PAROLE D’AMORE…
DONATI A ME CON L’INGEGNO ,L’ELEGANZA E QUEL PO’ DI MISTERO…
L’ALBA E’ GIA’ FUORI A RIDOSSO DEI MILLE VAPORI…
LUCCHETTI SUI PONTI
AL POSTO DEI PETALI IN FIORE…
NON VOLA L’ETERNA PROMESSA
SE L’AMOR S’INCATENA…SCATENA L’IRA LO STESSO …
NOTTE DI MAGHI DI FUOCHI DI CORIANDOLI IN STRADA
VOCI CALANTI E CHITARRE I SUONI DELL’OSTERIA
VICOLI OPACHI DI FUMO E DI CANAPA INDIANA…
SQUARCI DI VITE NASCOSTE
NELLA METRO’POLITANA….
E IL MORSO S’AFFANNA E S’IMPREGNA
DI NERA SOTTANA….
AMAMI SENZA DIRE PAROLE D’AMORE..
STRINGITI A ME COME IL VENTO
E RESTA LI’ SENZA FARE RUMORE…
IL CIELO E’ GIA’ FUORI A RIDOSSO DEI 1000 COLORI
NUVOLE E PIOGGIA D’AGOSTO
SPAZZAN VIA LE FUGACI PASSIONI…
COSI’ VOLA E VA’ LA PROMESSA
E L’AMOR SI SOLLEVA…
MENTRI ASPETTI CHE SPIOVA … E CHE RITORNI LA SERA….

REGISTRATO PRESSO LO STUDIO RITMO&BLU “POZZOLENGO” “BS” da Christian Codenotti e Stefano Castagna.
edizioni Blue Serge

IN VOLO un video fotografico estratto dal disco “La ballata degli amici sparsi”

IN VOLO scritto da Tt Castrini e Mauro Ottolini – dedicato alla poetessa Alda Merini.

IN VOLO
Bella e ridente giovan’ era la mia vita…
che un giorno di follia me l’han rapita…
essere astratta brutta e coatta
abbandonata come un ratto al freddo di una stiva…
ho acceso un fuoco nelle mie notti sole
ho riscaldato il cielo di parole..
ho pianto al buio al grido di una voce..
che si torceva in stanza come cristo in croce…
vorrei volare su un aquilone e poi starmene lassu’
spiare il mondo che sbatte le porte dell’anima…
e gettare petali…
di rose bianche sull’innocenza e polvere di umanita’
sulle persone che vivono in bilico e soffrono..
nel silenzio cupo dell’ oscurita’….
Trovo il rifugio nel mio silenzio esistenziale
nel grigio apatico del mio dolor
gli occhi sbarrati …allucinati
dalle cariche roventi dell’elettroshock!!
Facce crepate dai tormenti dai tremori
storie dannate di ogni eta’
nel cuore sterile dell’uomo ignobile
pagato a pesod’or per la sua crudelta’
Vorrei volare e in volo poi gridare
che i pazzi siete propeio voai
nel manicomio dei debisti sterici si vivra’…
di guerre e massacri
E voglio ridere sempre piu ridere
che la vita e’ al limite –
quando la corda la tiri si spezza a meta’
I veri matti sono fuori di qua’ … i veri matti sono fuori di qua’…
I veri matti sono fuori di qua’

Un video creato con alcuni collage di Luca bortoli , fotografie ed alcune  immagini recuperate da internet

LETTERA DALL’IRLANDA

Video tratto dal disco “LA BALLATA DEGLI AMICI SPARSI” Ideato a TT CASTRINI E Curato Da ELISA CASTRINI

LETTERA DALL’IRLANDA
(Testo e musica Tt Castrini)

PASSO I GIORNI PENSANDO A TE
LE MIE NOTTI SUONANDO DI TE
QUANDO LA LUNA SI ACCENDE
MI RASSERENA E MI SORPRENDE
ANCHE SE PARE COSI LONTANA DA QUI
LA GUARDO E SEMBRA D’ESSER LI VICINO A TE …
LA LUNA CAMBIA I COLORI DEL CIELO
MA RESTA SEMPRE LA STESSA QUELLA CHE IO PREGO
E QUANDO ARRIVA IL MATTINO
SI ABBANDONA AL SUO DESTINO
E PORTA VIA LE STELLE E LE SUE MILLE SIGARETTE
I SUOI AMORI E LE SUE STORIE MALEDETTE…
E DA QUI SOTTO IL CIELO D’IRLANDA
DOVE IL SOLE BATTE A STENTO
MA LA GENTE CANTA E SUONA NELLE CASE
E SI ADDORMENTA SUL BANCONE DEI PUB
PASSO I GIORNI ASCOLTANDO LA TUA VOCE
LE MIE NOTTI GUARDANDO LA SUA LUCE
QUANDO LA LUNA SCOMPARE
E IL DESIDERIO POI MI ASSALE
E ANCHE SE IL VENTO CAMBIA E LA SBORNIA VA VIA
LA LUNA SEMBRA PROPRIO DIETRO CASA TUA…
E DA QUI TI SCRIVO QUESTE PAROLE
E COSI LE MANI IN TASCA SCALDANO IL MIO CUOERE
E IL FIUME SCORRE RUGGINE
E LE FOGLIE CADON SULLA CITTA’
E DA QUI SOTTO IL CIELO D’IRLANDA
DIETRO AI VETRI SCURI LA PIOGGIA CHE MI INCANTA
E AI BORDI DELLA STRADA
VUOTI DI BIRRA ALLA FERMATA DEI TRAM…
PASSO I GIORNI PENSANDO A TE
LE MIE NOTTI SUONANDO DI TE
QUANDO LA LUNA SI ACCENDE
MI RASSERENA E MI SORPRENDE
ANCHE SE PARE COSI LONTANA DA QUI
LA GUARDO E SEMBRA D’ESSER LI VICINO A TE…

Registrato presso Ritmo&blu studio di Pozzolengo “BS” da Christian Codenotti e Stefano Castagna
Edizioni “BLUESERGE” distribuzione “EGEA MUSIC”

Prossima uscita il disco dedicato a “Franco Margola” “CAMERA OSCURA”

Annuncio con entusiasmo che sono terminate le registrazione del nuovo disco di Daniele Richiedei e “CAMERA OSCURA”
con : Daniele Richiedei violino Tt Castrini fisarmonica -Mirko Rubegni tromba corno -Giulio Corini contrabbasso .
Il disco vuole rendere omaggio a franco Margola compositore bresciano nato nel 1908 e scomparso nel 1992.Le riprese sono state effettuate presso: Sotto il mare recording studios di Povegliano Veronese da Luca Tacconi.
camera-oscura-foto-sito

Gennaio 2014 – “AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA DI ROMA” – Registrazione del nuovo disco” di : MAURO (8) OTTOLINI & SOUSAPHONIX”

Sousaphonix-Orchestra-A GENNAIO NEL TEATRO “AUDITORIUM” PARCO DELLA MUSICA DI ROMA SI TERRANNO LE REGISTRAZIONI NEL NUOVO DISCO DI MAURO (8) OTTOLINI & SOUSAPHONIX . TORNERO’ CON ENTUSIASMO A SUONARE NEL GRUPPO CHE MI AVEVA GIA’ AVUTO COME PROTAGONISTA ALLA FISARMONICA NEL PRIMO LAVORO DISCOGRAFICO NEL 2009.OLTRE AI MUSICISTI ORMAI CONSOLIDATI DELLA BAND ” ZENO DE ROSSI,ENRICO TERRAGNOLI,VINCENZO VASI,GUIDO BOMBARDIERI DAN KIENZELMAN,DANILO GALLO,PAOLO BOTTI E LE CANTANTI VANESSA TAGLIABUE YORKE E STEPHANIE OCEAN GHIZZONI , NEL PROSSIMO LAVORO POTRETE INOLTRE APPREZZARE LE PREZIOSE INTUIZIONI SONORE DEGLI ECCLETTICI MUSICISTI  : PEO ALFONSI , SIMONE PADOVANI ,FLAVIO DAVANZO, ROBERTO DENITTIS ,MARIO EVANGELISTA, DAVID BRUTTI. IL 15 GENNAIO ALLE ORE 21.00 SEMPRE NEL TEATRO SI TERRA’ UN CONCERTO REGISTRAZIONE APERTO AL PUBBLICO.

 Page 4 of 7  « First  ... « 2  3  4  5  6 » ...  Last »